Biografia

La storia di Emanuele Ionà

Emanuele Ionà

La Biografia

Emanuele Ionà entra nel gruppo Audi nel 2006, prendendo il posto del padre Luigi Ionà che, emigrato a Torino, negli anni ’70 decide di far ritorno in Calabria, nella città di Lamezia Terme, alla ricerca di nuove opportunità di lavoro nella sua terra d’origine.

Qui Luigi Ionà, mosso da una forte determinazione e dal desiderio di costruire qualcosa di solido, apre un’officina meccanica che negli anni sarebbe diventata una vera e propria realtà imprenditoriale.

È in questo clima che cresce e si forma il giovane Emanuele: nel 1998 inizia a lavorare con il padre e acquisisce valori e competenze che saranno fondamentali per la sua crescita professionale futura e per la gestione della concessionaria Audi e successivamente, insieme alla sorella Vivienne, alla creazione del Gruppo Ionà, leader nel settore automotive in Calabria.

Il legame con il marchio Audi, che nasce con Luigi Ionà, si fortifica con i figli Emanuele e Vivienne che dopo aver aperto la prima concessionaria nel 2015 vengono convocati a Verona per realizzare un progetto sfidante e ambizioso, l’apertura di altre filiali nella regione Calabria.
Emanuele e Vivienne abbracciano il progetto con l’entusiasmo orgogliosi di poter portare avanti, contemporaneamente, la crescita del marchio Audi e l’attenzione verso la propria terra.

Quella verso il territorio è una priorità che Emanuele Ionà ha sempre tenuto in gran considerazione, convinto che l’imprenditore, nella gestione della sua azienda, non debba mai dimenticare di avere una responsabilità sociale e che il suo lavoro, in qualche misura, possa contribuire ad arricchirne il tessuto economico-sociale.

È in quest’ottica che ogni giorno Emanuele Ionà supportato dalla sorella Vivienne e forte di un team compatto e motivato, mette a punto dinamiche aziendali nuove, capaci di ascoltare il territorio e di interpretarne le caratteristiche, provando a soddisfare le richieste di una clientela variegata ed esigente, fino a fondare il Gruppo Ionà che comprende oltre ad Audi, anche le concessionarie SEAT, CUPRA e SERVICE PARTNER VOLKSWAGEN.

Storia e futuro
si sono fusi insieme

Uno sguardo al Futuro

In un periodo storico in cui l’economia è in crisi profonda, non mancano gli imprenditori che si rimboccano le maniche riuscendo a governare la nave nella tempesta il caso di Emanuele Ionà è un esempio illuminante di come programmazione, passione e competenza siano sufficienti a sconfiggere ogni avversità.

Grazie alla dedizione al lavoro della famiglia Ionà, ed in particolare al supporto della sorella Vivienne, instancabile automotive manager, l’azienda è continuamente cresciuta.

Emanuele sostiene che le chiavi del successo siano da individuare nella reciproca fiducia con il marchio di riferimento, nella customer satisfaction e nel marketing strategico.

Nella sua concezione, l’acquisto dell’automobile in concessionaria è solo l’ultima tappa di un percorso da curare in ogni fase.

L’entusiasmo con cui Ionà affronta il lavoro non è stato scalfito nemmeno dalla pandemia che ha stravolto l’economia mondiale: durante il lockdown il Gruppo Ionà ha sfruttato il momentaneo stop per implementare lo smart working e approntare indagini di mercato, facendosi trovare pronta alla riapertura.

Una straordinaria dimostrazione di resilienza che può ispirare altri imprenditori in un momento di drastici cambiamenti socio-economici.

Audi Zentrum

L'inaugurazione dell’Audi Zentrum Reggio Calabria, la terza nata in casa Ionà

Più di 500 persone hanno partecipato all’inaugurazione dell’Audi Zentrum Reggio Calabria, la terza nata in casa Ionà, famiglia tutta votata da oltre 40 anni all’automotive, che rafforza la leadership in Calabria nel segmento premium, dopo le sedi “storiche” di Lamezia e Rende.

Richiedi un preventivo